Associazione S.Luigi


Referente Cellulare E-m@il
   

L'Associazione San Luigi è sorta nel giugno del 2008 con lo scopo di poter gestire in modo regolare tutte le attività inerenti i lavori di realizzazione della nuova struttura di San Giuseppe.

 Il nome dell'Associazione è lo stesso dell'oratorio parrocchiale, a sottolineare la continuità tra le due strutture. Il polifunzionale di san Giuseppe, infatti, non sarà un secondo oratorio, ma offrirà spazi alternativi per attività particolari, come spettacoli, proiezioni di film, feste dei vari gruppi parrocchiali…

 Presidente dell'associazione è Giuseppe Maloberti, il quale è molto orgoglioso nel definire San Giuseppe un vero e proprio gioiellino. Vice-presidente dell'associazione è Dario Frate, responsabile di tutti i giovani che hanno offerto volontariamente il loro lavoro.  Consiglieri e coordinatori del progetto, insieme al presidente, sono Marco Bongio e Pierangelo De Meo. Essi hanno coordinato il lavoro dei volontari, formando squadre indipendenti tra loro dei volontari.

Fanno parte dei soci fondatori dell'associazione, inoltre, il tecnico Nicola Ruffoni e l'ingegnere Stefano Donini, responsabile della sicurezza del cantiere. Essi hanno messo la loro professionalità al servizio della comunità, recuperando le loro esperienze di oratorio vissuto, che hanno permesso di rendere il più funzionale possibile l'intera struttura. Tra i soci fondatori ricordiamo anche Giovannino Colli e Matteo Bongio. Infine la segretaria, Marinella Bracelli che si è occupata di gestire tutte le questioni burocratiche.  Il lavoro dell'Associazione san Luigi non è finito  con la consegna alla comunità della struttura.

Chi vi ha lavorato con tanta passione vuole infatti mettersi in gioco perché la struttura diventi viva, risuoni ogni giorno delle voci dei nostri ragazzi.

E’ stato  creato un regolamento che contiene  le linee guida per l'utilizzo della struttura, affinchè siano garantiti sia la massima apertura verso le esigenze della comunità, sia il rispetto e la salvaguardia del lavoro svolto.



Comments