Le processioni

Il culto popolare locale ha mantenuto vive, lungo i secoli, le tradizionali Sacre processioni. I cortei partono ancor oggi dalla collegiata per percorrere - con l'ausilio anche della banda musicale morbegnese - le vie del centro storico. Anche se la pompa non è più magna come un tempo le processioni hanno conservato inalterato il loro fascino e il profondo significato religioso. Spina dorsale di queste manifestazioni religiose sono le due confraternite presenti a Morbegno.

La confraternita del Santissimo Sacramento, detta anche semplicemente di San Pietro, e la confraternita della Madonna Assunta già dei Battuti.

Durante le processioni vengono ancora portati dai confratelli alcuni ricchi stendardi del XVIII secolo.

Questi manufatti vennero eseguiti probabilmente dalle suore di clausura del vicino monastero della Presentazione con l'importante supporto di validi artisti come Vittoria Ligari, sorella del più celebre Cesare e figlia di Pietro. Tra le processioni ancora in uso ricordiamo quella del Corpus Domini, di Santa Croce , del Venerdì Santo e di San Pietro.

Comments