Cappella di San Michele Arcangelo





Domina la fastosa cappella lo splendido altare barocco in marmi policromi a decorazioni fitoformi. Tra le due colonne tortili con capitello composito dorato trova posto la pala di Pietro Maggi di Milano raffigurante S. Michele Arcangelo che scaccia il demonio all'inferno. Gli affreschi della cappella sono di Pietro Ligari; sulla volta osserviamo L'Arcangelo Michele a cospetto della Vergine ai lati dell'altare due eleganti figure d'angelo. Del Ligari sono anche le due tele poste sulle pareti laterali, a destra La comunione di San Stanislao Kostka, a sinistra La disputa di San Domenico contro l'eresia albigese.


Comments