Chiese‎ > ‎

Chiesa BV delle Grazie (chiesetta)



La “chiesetta “ detta anche “dei pasquin”, come ricorda una scritta all’interno, fu eretta nel 1665. Nel 1875 prese il nome della B. Vergine delle Grazie. Dal 1895 ha sede presso la Chiesetta la Congregazione giovanile di San Luigi (detta anche dei Luigini) fondata in quell’anno. Nel 1905 ampliata, nel 1912 decorata. La chiesa, ha una piccola navata, con una statua della B.V. in trono col Bambino sull’altare maggiore e due cappelle laterali dedicate a San Gottardo e a San Luigi i cui simboli, sorretti dagli angeli sono affrescati nelle calotte absidali. Tutte le pareti sono completamente affrescate da Davide Beghè 1912: nel presbiterio ,San Giuseppe lavoratore con la Vergine e il Bambino (calotta absidale), 
l’Annunciazione e la Visitazione (alle pareti) nella navata, la Vergine tra angeli e la Croce sorretta da angeli (sulle due cupole); Gesù nell’orto e le Marie con l’Angelo al sepolcro (alle pareti). Due tele nella navata raffigurano le sante Lucia e Apollonia.



Comments