Commissione Famiglia


 Referente Telefono E-m@il
 Corti Dante e Blondie
 0342 614191 blondie@cortimorbegno.it
 Speziale Marco e Renata
 0342 615631
 marcospezia@tin.it

La Commissione famiglia si presenta:

La Commissione famiglia, che si riunisce 4 o 5 volte durante l'anno, è composta da 7/8 persone, e coordina gruppi di lavoro che ne coinvolgono altre.
C'è un gruppo di coppie che, insieme all'Arciprete don Andrea, anima
l'itinerario di fede per fidanzati. L'itinerario è costruito secondo le
indicazioni diocesane: segue l'Anno Liturgico, iniziando la prima domenica di Avvento, propone 10 incontri mensili (con una pausa estiva di 2 mesi) in cui si partecipa alla messa parrocchiale, si affrontano varie tematiche legate alla vita di fede e al matrimonio attraverso interventi e testimonianze, si dà lo spazio per condivisioni di coppia e di gruppo e si cena insieme. Alcune coppie (3/5 a seconda del numero di coppie di fidanzati e della disponibilità di ogni anno) sono presenti in tutto il percorso come guida dei gruppi di lavoro, altre intervengono per una relazione o testimonianza.
Il percorso prevede anche un ritiro spirituale di un'intera giornata in cui si cerca di coinvolgere altre famiglie oltre a quelle che abitualmente seguono gli incontri.

 Attualmente, un gruppo da poco costituito, sta studiando e cercando le risorse per proporre la catechesi battesimale nelle case, con la visita di alcune coppie/persone alle famiglie che richiedono il battesimo per i propri figli.

Un altro gruppo, composto da alcune coppie e alcune persone (mamme e nonne), si impegna ad organizzare, nell'arco dell'anno, due proposte formative e liturgiche per famiglie con bambini da zero a sei anni, ottenendo larga partecipazione. La prima proposta di incontro viene fatta in occasione del Battesimo di Gesù, la seconda nel tempo Pasquale.

Si sta pensando di ampliare la proposta offrendo la possibilità di un vero e proprio cammino di catechesi che coinvolga genitori e bambini e che prosegua come cammino di iniziazione cristiana nell’età scolare.

La commissione famiglia cerca di mantenere i contatti tra i gruppi familiari della parrocchia (da qualche anno organizza una Giornata di ritiro per Famiglie  (aperta anche al vicariato) che prevede la relazione di un sacerdote e un momento di riflessione di coppia e di condivisione comunitaria; un appuntamento fisso che vede anche il coinvolgimento dei bambini e degli animatori della Parrocchia).
Attualmente i gruppi sono quattro e coinvolgono una trentina di coppie, distribuite omogeneamente per anzianità di matrimonio e “innumerevoli” figli.
La nostra volontà è quella di chiamare i novelli sposi e proporre a tutti loro di continuare il cammino intrapreso da fidanzati, secondo le proprie esigenze e sensibilità, creando così un collegamento tra fidanzati e gruppi famiglia e aiutando i giovani sposi nei bellissimi, ma difficili, primi tempi del matrimonio.

Fino a qualche anno fa, veniva proposto il “Campo famiglie” parrocchiale: un week-end di riflessione e vita comunitaria per tutte le famiglie della parrocchia, che coinvolgeva da 20 a 30 famiglie ogni anno.

Negli ultimi anni, vista la mancanza di persone disponibili ad organizzarlo (e a parteciparvi), non è più stato proposto ma si è fatto l’invito a partecipare al campo famiglia della diocesi e ad altre iniziative proposte alle famiglie, in varie parti d’Italia.

La commissione si è preoccupa, quando richiesto e di pensare a percorsi di educazione all’affettività e sessualità per i ragazzi e i loro genitori. Alcune persone hanno frequentato la scuola per “educatori all’affettività e sessualità” proposta dalla diocesi.

Alcune coppie hanno frequentato la Scuola Diocesana per operatori di Pastorale Familiare e collaborano attivamente nelle varie attività della commissione e della Parrocchia.

Infine, la commissione cerca di animare, o almeno sottolineare, alcuni momenti importanti dell’anno liturgico: Epifania (con una preghiera animata per tutti i bambini), giornata per la Vita (invitando alla messa tutti i bambini battezzati nell’anno precedente), anniversari di matrimonio…

In questi anni di lavoro, abbiamo cercato di individuare delle priorità per avvicinare le famiglie della comunità e aiutarci a vicenda a vivere concretamente e quotidianamente il Vangelo. Abbiamo portato avanti alcuni progetti in base alle forze disponibili, alcune proposte si sono interrotte per varie difficoltà, altre sono ancora solo delle idee e dei desideri che speriamo di poter concretizzare, nel tempo.


Comments