Rinnovamento nello Spirito


Referente Cellulare E-m@il
 Santi Perforati
  


Le origini del RnS, risalgono agli inizi del 1967, nell'immediato postconcilio, dal bisogno nato nel cuore di un gruppo di studenti di Pittsburgh in Pennsylvania, di ritornare alle origini della Chiesa; Essi confrontavano la chiesa attuale con la chiesa che emerge dagli Atti degli Apostoli: una chiesa, questa, tutta unita, viva, entusiasta, convincente, cui "il Signore ogni giorno aggiungeva alla comunità quelli che erano salvati (At 2, 48). Da che cosa dipendeva questa differenza? Compresero che le riforme strutturali non bastavano, ma bisognava cambiare l'interno, ossia il cuore del cristiano. All'origine della chiesa c'era stata la Pentecoste. Era forse esaurita la potenza della Pentecoste? O ci eravamo allontanati dalla Pentecoste? Da qui il bisogno di chiedere al Signore una Nuova Pentecoste, una nuova effusione dello Spirito.

Il nostro gruppo  è nato a Morbegno nel 1988, da allora, ogni giovedì sera alle ore 20,30, si riunisce per l’incontro di preghiera; inizialmente si riuniva nella chiesetta di Santa Maria delle Grazie, dal 1992 nella chiesa di Piussogno;

  •              il 1° Giovedì del mese facciamo adorazione eucaristica
  •              gli altri Giovedì preghiera di lode e Santa Messa.

I partecipanti al gruppo che abitano a Morbegno sono  una quindicina.

In Italia esistono oltre 1200 gruppi del Rinnovamento ed il movimento è in continua espansione; in provincia di Sondrio ci sono 6 gruppi.

LA VITA DEL RINNOVAMENTO.

A livello nazionale la vita del Rinnovamento è caratterizzata da due grandi Convocazioni annuali destinate alla preghiera di lode ed alla catechesi, una a fine Aprile, aperta a tutti e l’altra agli inizi di Novembre, riservata agli animatori dei vari gruppi locali.

A livello regionale vengono organizzate, nel corso dell’anno, diverse giornate di preghiera e di formazione. A livello provinciale si fanno giornate di preghiera comunitaria bimestrali.

IL CAMMINO INDIVIDUALE.

Dopo due anni di partecipazione assidua agli incontri di preghiera e catechesi del gruppo, per chi lo richiede viene fatto un seminario di formazione che si conclude con la preghiera di effusione; da qui comincia il cammino di ognuno, basato sulla preghiera, sulla lettura e meditazione della Parola di Dio, sulla partecipazione, quotidiana, se possibile, alla S. Messa, sulla frequenza dei Sacramenti; diversi di noi sono impegnati e partecipano attivamente alle attività ed alle liturgie parrocchiali,  come lettori, catechisti, ministri straordinari della Comunione.

CARATTERISTICHE DELLA NOSTRA PREGHIERA.

La nostra è soprattutto preghiera di lode; lode che si esprime attraverso la preghiera spontanea, il canto e la gestualità, perché riteniamo che tutto il nostro essere debba rendere gloria a Dio ed esprimere la gioia di essere da Lui amati.

La nostra è un’esperienza comunitaria molto bella e ci auguriamo che molti sentano lo stimolo ed il desiderio di unirsi a noi per condividerla.                    




Comments